Menu Home
Ignora collegamenti
Planning

Il Programma Observer vuole arricchirsi costantemente di adesioni di nuovi Soggetti Interessati e nuovi Promotori, grazie alla sua diffusione nel Paese.

I Soggetti che intendano contribuire alla diffusione del Programma sono invitate a contattare Federchimica per organizzare congiuntamente eventi pubblici e divenire, essi stessi, nuovi Promotori del Programma.

Nel passato, Federchimica ha promosso il Progetto presso le Imprese Associate, in particolare quelle aderenti al Programma Responsible Care, con un incontro specifico avvenuto a Milano nel maggio 2004, cui hanno partecipato più di quarantatra Imprese Associate e Associazioni di settore. In collaborazione con le Associazioni Territoriali e di Categoria sono stati organizzati i Convegni di Bari, Roma, Mantova, Milano e Bergamo.

Data Luogo Titolo Promotore/i Riferimenti
28/05/2004 Milano "Come identificare, valutare e ridurre i Quasi Incidenti: la proposta di Federchimica" Federchimica, ISPESL www.federchimica.it,
Responsible Care
13/12/2004 Bari "Come identificare, valutare e ridurre i Quasi Incidenti: la proposta di una Banca Dati per conto di ISPESL" Associazione Industriali di Bari, ISPESL, Federchimica,CILEA www.assi.ba.it
www.federchimica.it,
Responsible Care
28/04/2005 Roma "Il Progetto Observer - Come individuare, valutare e ridurre i Quasi incidenti" UnioneIndustriali di Roma, ISPESL, Federchimica, CILEA, SSC, AIDIC www.unioneindustriali.roma.it
www.federchimica.it,
Responsible Care
31/05/2005 Milano “Presentazione alle Imprese del Progetto Observer: Come individuare, valutare e ridurre i Quasi Incidenti” Assolombarda, ISPESL, Federchimica, CILEA, SSC www.assolombarda.it,
www.federchimica.it
Responsible Care
09/06/2005 Mantova “Come identificare, valutare e ridurre i Quasi Incidenti: la proposta di una Banca Dati per conto di ISPESL” Associazione Industriali di Mantova, ISPESL, Federchimica, CILEA, SSC www.assind.mn.it www.federchimica.it,
Responsible Care
30/06/2005 Bergamo “Presentazione del Progetto Observer: Come individuare, valutare e ridurre i Quasi Incidenti” Unione Industriali di Bergamo, ISPESL, Federchimica, Università degli Studi di Bergamo, CILEA, SSC www.unindustria.bg.it www.federchimica.it,
Responsible Care